Internazionale

martedì 23 febbraio 2016 aggiornato alle 16.05

Ultime TMNews

Immigrati, sindaco Pozzallo: qui solo 2 celle frigo per salme

  • 30 giugno 2014
  • 11.37

Palermo, 30 giu. (TMNews) – Mentre al porto di Pozzallo ci si appresta ad accogliere le 30 salme dei migranti morti nell’ultima tragedia del Canale di Sicilia, il sindaco del comune in provincia di Ragusa, Luigi Ammatuna, ha voluto lanciare un allarme per richiamare l’attenzione sulle difficoltà di natura logistica a cui il suo paese va incontro.

“Al cimitero abbiamo solo due celle frigorifere – ha detto il primo cittadino – e sono già occupate da un paio di migranti in attesa di essere seppelliti. Non sappiamo dove mettere questi altri 30 corpi, con gli altri sindaci dei comuni vicini stiamo studiando una soluzione per risolvere questa situazione d’emergenza”.

Quindi Ammatuna, che appena due settimane fa ha ricevuto nella sede del Comune il ministro dell’Interno Angelino Alfano, per un vertice con i sindaci dei comuni limitrofi dedicato all’emergenza immigrazione, ha confermato che in queste ore si sta provvedendo allo svuotamento del centro d’accoglienza per consentire l’ingresso dei 590 tratti in salvo dalla nave della Marina Militare “Grecale”.

Questa è una notizia dell’agenzia TMNews.

Leggi anche

Commenti

In copertina

Stipendi da fame

Stipendi da fame

Migliaia di lavoratori statunitensi si battono per l’aumento del salario minimo e il diritto di formare un sindacato. Sfidando le multinazionali dei fast food.

Ultime notizie

Ultimi articoli