Internazionale

martedì 23 febbraio 2016 aggiornato alle 16.05

Europa

La partita Serbia-Albania sospesa per gli scontri tra tifosi

  • 15 ottobre 2014
  • 11.37

La partita di calcio Serbia-Albania è stata sospesa dopo che un drone ha sorvolato il campo con la bandiera della Grande Albania e una scritta a favore dell’indipendenza del Kosovo, mai riconosciuta da Belgrado.

Il calciatore serbo Stefan Mitrovic è riuscito a tirare giù la bandiera ed è stato aggredito da due giocatori albanesi. Lo stadio è stato invaso da alcuni tifosi e uno di loro ha colpito con una sedia il giocatore albanese Balaj. L’arbitro inglese Martin Atkinson ha sospeso l’incontro.

Leggi anche

Commenti

In copertina

Stipendi da fame

Stipendi da fame

Migliaia di lavoratori statunitensi si battono per l’aumento del salario minimo e il diritto di formare un sindacato. Sfidando le multinazionali dei fast food.

Ultime notizie

Ultimi articoli