Internazionale

martedì 23 febbraio 2016 aggiornato alle 16.05

Diritti umani

Un popolo in fuga

  • 10 gennaio 2014
  • 15.44

Ogni giorno, in tutto il mondo, migliaia di persone devono abbandonare le loro case perché sono a rischio di morte o di persecuzione. Molti se ne vanno senza neanche poter avvisare qualcuno, prendendo con sé solo ciò che riescono a trasportare. Molti non potranno mai tornare. Attraversano oceani e campi minati, rischiano la loro vita e il loro futuro.

The Refugee Project è una mappa interattiva che raffigura le migrazioni dei profughi in tutto il mondo, anno per anno dal 1975. Ai dati delle Nazioni Unite si aggiunge la ricostruzione delle grandi crisi dei rifugiati degli ultimi quarant’anni.

Leggi anche

Commenti

In copertina

Stipendi da fame

Stipendi da fame

Migliaia di lavoratori statunitensi si battono per l’aumento del salario minimo e il diritto di formare un sindacato. Sfidando le multinazionali dei fast food.

Ultime notizie

Ultimi articoli