Internazionale

martedì 23 febbraio 2016 aggiornato alle 16.05

Ultime Asca

Sant’Egidio, Andrea Riccardi ricevuto a Mosca da ministro Lavrov

  • 30 ottobre 2014
  • 16.10

Colloqui su Medio Oriente, cristiani e minoranze (ASCA) – Roma, 30 ott 2014 – Il fondatore della Comunita’ di Sant’Egidio, Andrea Riccardi, ha incontrato oggi a Mosca il ministro degli Esteri della Federazione Russa Sergey Lavrov. Durante la loro cordiale e lunga conversazione sono stati affrontati diversi aspetti della situazione internazionale, si legge in un comunicato. Particolare attenzione e’ stata riservata al Medio Oriente con significativi scambi di opinioni e informazioni; durante i colloqui e’ stata espressa anche la comune preoccupazione per la condizione dei cristiani e delle minoranze nell’area, la cui presenza e’ una garanzia di pluralismo per le societa’ musulmane, ha sostenuto Riccardi. Andrea Riccardi ha anche sollevato la questione della drammatica condizione di Aleppo a lungo assediata e ha rilevato il valore della citta’ come luogo di convivenza tra popoli e religioni differenti, ma anche per quanto concerne il patrimonio dell’umanita’. Bisogna salvare Aleppo dal rischio di essere la nuova Mossul, ha affermato Riccardi. Durante l’incontro, infine, e’ stata sottolineata l’importanza di un impegno dei leader religiosi a sostegno di una fuoriuscita dalla spirale di violenza e nella ricerca della pace in tutto il Medio Oriente. Il dialogo e’ poi proseguito sui temi delle relazioni tra Europa e Russia nel cui quadro il ministro Lavrov ha illustrato diversi aspetti dell’attuale situazione di difficolta’. Coa

Questa è una notizia dell’agenzia Asca.

Leggi anche

Commenti

In copertina

Stipendi da fame

Stipendi da fame

Migliaia di lavoratori statunitensi si battono per l’aumento del salario minimo e il diritto di formare un sindacato. Sfidando le multinazionali dei fast food.

Ultime notizie

Ultimi articoli