Internazionale

giovedì 27 novembre 2014 aggiornato alle 07.25

Immagini

  1. Costa d’Avorio

    Il presidente ivoriano Alassane Ouattara, al centro, con le forze repubblicane al Golf hotel di Abidjan. (Rebecca Blackwell, Ap/Lapresse)

  2. Costa d’Avorio

    Laurent Gbagbo e sua moglie Simone al Golf Hotel di Abidjan, in Costa d’Avorio, dopo il loro arresto. (Afp)

  3. Costa d’Avorio

    Un’immagine presa dalla tv ivoriana Tci mostra Laurent Gbagbo dopo la sua cattura ad Abidjan. (Tci/Afp)

  4. Costa d’Avorio

    Le truppe di Ouattara hanno ripreso l’assedio alla residenza di Gbagbo ad Abidjan, in Costa d’Avorio. (Rebecca Blackwell, Ap/Lapresse)

  5. Costa d’Avorio

    I militari del presidente eletto, Alassane Ouattara, pattugliano le strade di Abidjan, in Costa d’Avorio. (Rebecca Blackwell, Ap/Lapresse)

  6. Costa d’Avorio

    Il presidente eletto della Costa d’Avorio, Alassane Ouattara, parlando in tv ha invitato all’unità e ha chiesto alle sue truppe di riportare l’ordine ad Abidjan. (Afp)

  7. Costa d’Avorio

    Alcuni uomini catturati dalle forze di Ouattara ad Abidjan, in Costa d’Avorio. (Rebecca Blackwell, Ap/Lapresse)

  8. Costa d’Avorio

    Ad Abidjan, in Costa d’Avorio, continua l’assedio alla residenza di Gbagbo, che rifiuta di arredersi ai militari di Ouattara. (Rebecca Blackwell, Ap/Lapresse)

  9. Costa d’Avorio

    Alcuni sostenitori di Laurent Gbagbo catturati dai militari fedeli ad Alassane Ouattara ad Abidjan, in Costa d’Avorio. (Afp)

  10. Costa d’Avorio

    Le forze armate di Alassane Ouattara si preparano all’assalto finale al palazzo presidenzale ad Abidjan, in Costa d’Avorio. (Afp)

  11. Costa d’Avorio

    Le Nazioni Unite hanno bombardato il campo militare di Akouedo ad Abidjan, in Costa d’Avorio. (Afp)

  12. Costa d’Avorio

    Le forze armate di Alassanne Ouattara circondano da cinque giorni Abidjan, in Costa d’Avorio. (Emmanuel Braun, Reuters/Contrasto)

  13. Costa d’Avorio

    Le truppe francersi pattugliano Abidjan, Costa d’Avorio, teatro di scontri tra i sostenitori di Ouattara e quelli di Gbagbo. (Sch Blanchet/Ecpad/Afp)

  14. Costa d’Avorio

    Alcuni sostenitori di Alassane Ouattara durante una manifestazione nella capitale ivoriana, Yamoussoukro. (Emmanuel Braun, Reuters/Contrasto)

  15. Costa d’Avorio

    In Costa d’Avorio i miliziani di Gbagbo pattugliano Abidjan, assediata dalle forze del suo rivale, Ouattara. (Jean-Philippe Ksiazek, Afp)

  16. Costa d’Avorio

    Un miliziano fedele a Gbagbo controlla una strada di Abidjan, Costa d’Avorio, mentre le forze di Ouattara si avvicinano alla città. (J.P. Ksiazek, Afp)

  17. Costa d’Avorio

    I militari fedeli a Ouattara hanno conquistato San Pedro, uno dei principali porti della Costa d’Avorio. (Simon Akam, Reuters/Contrasto)

  18. Costa d’Avorio

    Ad Abidjan alcune famiglie in fuga dalle violenze hanno trovato rifugio in una scuola. (Issouf Sanogo, Afp)

  19. Costa d’Avorio

    Un checkpoint ad Abidjan dei sostenitori di Alassane Ouattara, vincitore ufficiale delle elezioni presidenziali in Costa d’Avorio. (Issouf Sanogo, Afp)

  20. Costa d’Avorio

    Migliaia di sostenitori di Laurent Gbagbo si sono presentati allo stadio di Abidjan, Costa d’Avorio, per arruolarsi nell’esercito. (Luc Gnago, Reuters/Contrasto)

  1. Pagina precedente
  2. Pagina successiva

In copertina

Stipendi da fame

Stipendi da fame

Migliaia di lavoratori statunitensi si battono per l’aumento del salario minimo e il diritto di formare un sindacato. Sfidando le multinazionali dei fast food.

Ultime notizie

Ultimi articoli