Internazionale

martedì 23 febbraio 2016 aggiornato alle 16.05

Immagini

  1. Brasile

    Dilma Rousseff festeggia con Luiz Inácio Lula da Silva la vittoria alle elezioni presidenziali in Brasile. (Ueslei Marcelino, Reuters/Contrasto)

  2. Stati Uniti

    A Yarmouth, nel Maine, Stati Uniti. (Robert F. Bukaty, Ap/Lapresse)

  3. Brasile

    Durante una festa a Rio de Janeiro, in Brasile. (Felipe Dana, Ap/Lapresse)

  4. Pakistan

    Davanti a una scuola in una baraccopoli di Islamabad, in Pakistan. (Zohra Bensemra, Reuters/Contrasto)

  5. Turchia

    Un campo di profughi curdo siriani a Suruç, in Turchia. (Lefteris Pitarakis, Ap/Lapresse)

  6. Pakistan

    Scalatori sul massiccio del Karakorum, diretti verso la vetta del K2. (Wolfgang Rattay, Reuters/Contrasto)

  7. Stati Uniti

    Un parco divertimenti a Panama City, in Florida, Stati Uniti. (Heather Leiphart, Ap/Lapresse)

  8. Cuba

    In una casa all’Avana, Cuba. (Ramon Espinosa, Ap/Lapresse)

  9. Costa d’Avorio

    Il governo ivoriano ha abbattuto centinaia di case ad Abidjan sostenendo che erano troppo vicine al mare. (Sia Kambou, Afp)

  10. golfo persico

    Un cacciatorpediniere della marina militare statunitense nel golfo Persico. (Scott Barnes, Afp)

  1. Pagina precedente
  2. Pagina successiva

In copertina

Stipendi da fame

Stipendi da fame

Migliaia di lavoratori statunitensi si battono per l’aumento del salario minimo e il diritto di formare un sindacato. Sfidando le multinazionali dei fast food.