Internazionale

martedì 23 febbraio 2016 aggiornato alle 16.05

Italieni

  1. Italieni

    La Sicilia sull’orlo del precipizio

    Un mix di corruzione, cattiva gestione e infiltrazioni mafiose sta portando la magnifica isola italiana alla bancarotta.

  2. Italieni

    L’ultima cosa di cui l’Italia ha bisogno

    Il ritorno di Silvio Berlusconi.

  3. Italieni

    Infografica di una tragedia

    Il 6 marzo 2011 un barcone con 72 migranti a bordo partì da Tripoli per sfuggire alla guerra civile in Libia. Nessuno li soccorse, e 63 di loro, tra cui bambini e donne incinte, morirono. Il Guardian ricostruisce la vicenda.

  4. Italieni

    Il professore che sorrideva sempre

    Patricia R. Blanco ricorda Antonio Tabucchi sul País.

  5. Italieni

    La famiglia Cosentino all’attacco

    Giovanni Cosentino, fratello del deputato del Pdl Nicola, ha sporto querela contro la casa editrice Cento Autori, chiedendo 1,2 milioni di risarcimento e la distruzione di tutte le copie del libro Il Casalese. Secondo uno degli autori, Ciro Pellegrino, intervistato da El Mundo, è un atto di intimidazione.

  6. Italieni

    L’Italia di domani

    Viaggio alla scoperta dell’Italia che cambia, specchio dell’Europa: daVenezia, immobile e moribonda, a Bari, porto d’ingresso per tanti stranieri, fino alla Roma di piazza Vittorio. E poi integrazione e accoglienza, Cie e proteste, investimenti stranieri (cinesi) e globalizzazione. Un articolo di Slavenka Drakulic.

  7. Italieni

    In ricordo di Tonino Guerra

    Poeta e sceneggiatore italiano, ha collaborato con Fellini, Antonioni e Tarkovsky. L’obituary del Guardian.

  8. Italieni

    La vera posta in gioco in Val di Susa

    I militanti No Tav sostengono che ormai la loro protesta non riguarda più solo l’alta velocità. In discussione c’è un intero modello economico e sociale.

  9. Italieni

    Troppo ottimismo sul governo Monti

    Il nuovo governo italiano rappresenta un grosso passo avanti rispetto a quello di Silvio Berlusconi, ma l’entusiasmo, in Italia e in Europa, è eccessivo. Monti avrebbe bisogno di più tempo per rimettere in piedi l’economia, e le misure adottate finora non convincono del tutto.

  10. Italieni

    Berlusconi in winter

    Una lunga intervista dell’ex premier all’Atlantic: la sua trionfale discesa in campo e la triste uscita di scena, la passione per il calcio, il successo precoce di suo nipote con le donne, come ha conquistato Veronica Lario, le sue idee sull’omosessualità.

  11. Italieni

    L’ennesimo scandalo italiano

    Le Figaro scrive dell’inchiesta sulle partite truccate nel calcio italiano.

  12. Italieni

    Chi è Pietro Ichino

    Stephan Faris incontra l’uomo che potrebbe avere un ruolo fondamentale nella riforma del mercato del lavoro italiano.

  13. Italieni

    Viaggio nel mondo della ’ndrangheta

    La mafia calabrese è diventata una della più potenti organizzazioni criminali del mondo occidentale grazie al traffico di cocaina in Europa. Per la prima volta, i boss dell’organizzazione raccontano come funzionano i traffici e il modello di business.

  14. Italieni

    L’Italia ha un serio problema di razzismo

    L’uccisione di Madou Samb e Mor Diop da parte del militante fascista Gianluca Casseri è arrivata pochi giorni dopo il rogo al campo rom di Torino. Molti italiani non riescono ancora ad accettare la presenza nel paese di più di cinque milioni di immigrati.

  15. Italieni

    Il Cavaliere a Marsiglia, il Professore a Bruxelles

    Mentre Mario Monti cerca di salvare l’Italia nel vertice dell’Unione europea, Silvio Berlusconi viene ignorato al congresso del Partito popolare europeo.

  16. Italieni

    Ciao!

    Per una volta Berlusconi ha mantenuto la parola e ha lasciato la scena politica dopo averla dominata per 17 anni. L’articolo di David Randall.

  17. Italieni

    Italia y nosotros

    Il futuro dell’Europa è nelle mani di un comunista di 86 anni: Giorgio Napolitano. Il presidente della repubblica italiano è saggio, ma l’Italia rischia di affondare la Spagna.

  18. Italieni

    Cosa succede se Berlusconi se ne va?

    Una nuova maggioranza, un governo di tecnici, una grande coalizione, elezioni anticipate. Le ipotesi del corrispondente del Guardian, John Hooper.

  19. Italieni

    Le nove vite di Silvio Berlusconi

    Le contestazioni di piazza, le sconfitte contro Romano Prodi, il bunga bunga. Il premier si è sempre salvato quando sembrava finito. Sopravvivrà anche a questa crisi?

  20. Italieni

    La caduta dell’Italia

    “Due mesi fa questo giornale aveva avvisato che l’irresponsabilità di Berlusconi stava trasformando un problema locale in un disastro emergente. Ora il disastro ha inghiottito l’Italia e i suoi vicini. Il miglior servizio di Berlusconi al suo paese sarebbe quello di dimettersi immediatamente”. L’editoriale del Times di Londra.

  1. Pagina precedente
  2. Pagina successiva

In copertina

Stipendi da fame

Stipendi da fame

Migliaia di lavoratori statunitensi si battono per l’aumento del salario minimo e il diritto di formare un sindacato. Sfidando le multinazionali dei fast food.

Ultime notizie

Ultimi articoli